PUZZLE FAI DA TE!

Le spiegazioni passo-passo su come costruire un puzzle personalizzato:

1. Scegliere il soggetto del puzzle (un immagine da una rivista, un disegno, una scritta, un immagine da internet… )

2. Fare una copia del soggetto! Se abbiamo scelto un disegno o un’immagine da una rivista, consiglio di scansionarlo così da poter avere l’immagine sul pc!

3. Stampare sul retro del nostro soggetto la trama del puzzle (basta digitare “puzzle” su google immagini e scegliere la trama che più riteniamo adatta!)

4. Stampare sul fronte della copia la trama del puzzle: mi raccomando, stampatela ruotata altrimenti non vi viene speculare e lo dorete rifare…
no ma, non lo dico mica perché io ho fatto questo sbaglio, solo per mettervi in guardia -,-

5. Far plastificare il nostro puzzle! Io sono andata in copisteria: 1,30€

6. Armarsi di pazienza, forbici, taglierino e piano di lavoro e tagliare lungo le linee della trama!

7. Divertirsi a ricostruire il puzzle!! Con i bambini si intende :)

La copia si può usare sia come immagine-guida, sia come “piattaforma” su cui ricostruire il puzzle (per questo è importante verificare di aver stampato nel verso giusto!)

Noi t.o. sappiamo quanto siano preziosi i puzzle: ci permettono di osservare e sviluppare abilità come l’analisi visiva, le prassie costruttive, la coordinazione manuale, l’attenzione, la tolleranza alla frustrazione, la memoria di lavoro e via dicendo!! E sappiamo anche quanto è importante l’intervento “client centered” e basare le proposte su interessi e passioni dei bambini… per questo amo moltissimo questo tipo di attività!!

Se avete altri consigli, o suggerimenti, aggiungeteli qui sotto… serviranno a tutti :)

A presto!
ciao ciao
Francesca

Condividi!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

What is 15 + 3 ?
Please leave these two fields as-is:
IMPORTANT! To be able to proceed, you need to solve the following simple math (so we know that you are a human) :-)